playjuggling

Doppio Kaos

Website: Doppio Kaos
Street: Via Mentana 17
City: Frascati
Country: Italy
Phone: 0039.0694.015.009 - 0039.333.684.64.08

Era il 1999 quando Sara risponde ad un annuncio di un agenzia di animazione per bambini e si presenta al colloquio. Cercava un lavoro per pagarsi gli studi che l’avrebbero portata verso quella che credeva sarebbe stata un giorno la sua professione, la giornalista. Un passo solo e il magico mondo dell’intrattenimento per bambini la rapì per sempre, divenendo il centro dei suoi progetti futuri. Ad un tratto, infatti, in punta di piedi, l’universo dei bimbi entrò nel suo cuore, trasformando un mestiere in una passione coinvolgente senza via di fuga.


Iniziava dunque, così, un po’ per gioco e un po’ per caso,
la storia di Doppiokaos.
Oggi Sara è animatrice, maga, balloon artist, dj-speaker megalomane.


Ma Doppiokaos non è solo Sara.
Doppiokaos è un cammino, un cammino di formazione e crescita attraverso la gavetta nelle agenzie, attraverso successi e insuccessi, scoperte, conoscenze e soprattutto incontri fortuiti e speciali.


Questa è la vera anima di Doppiokaos: una combinazione di incontri straordinari di persone con una grande passione, tanti colori nel cuore e un forte legame di gruppo che ha le sue radici nell’amicizia, nella famiglia e nell’amore reciproco.


Doppiokaos è Silvia, sorella minore di Sara, che è stata trascinata nel mondo dei bambini dapprima dal legame famigliare e poi ci è caduta felicemente dentro con tutte le scarpe, venendo a conoscenza della forza della sua creatività.


Oggi è facepainter, balloon artist, animatrice.
Sicuramente la più paziente e la più meticolosa di tutte.


Doppiokaos è Irene, reclutata per caso durante una delle tante calde Estati di centro estivo. Uno dei tanti reclutamenti stagionali. Una come tante. Allora.


Oggi Irene è animatrice, balloon artist, operatrice di ludoteca.
Un incontro affatto casuale.
Girano voci che sia la più brava ma senza dubbio è la più bassa.


Doppiokaos è Chiara, collega di università di Irene e inserita da quest’ultima nell’animazione per farle sbancare un po’ il lunario. Un paio di feste e qualche giorno di centro estivo e anche Chiara ha dichiarato: “ Credo che farei questo lavoro anche gratis”. Forse mentiva ma era troppo tardi, il vortice di Doppiokaos ormai l’aveva rapita.


Oggi Chiara è animatrice, giocoliera, balloon artist.
Senza dubbio la più organizzata e forse, suo malgrado, la più buona.


Doppiokaos è Carole, che ha incrociato la strada del Kaos, fuori dall’ambiente lavorativo. Incontra, infatti, Sara ad una manifestazione. Giocoliera, studentessa di scienze politiche, strano equilibrio tra responsabilità e follia. Introduce in Doppiokaos la magica arte della giocoleria, facendone innamorare tutte le altre.


Oggi Carole è giocoliera, animatrice e balloon artist.
La più energica e vitale, a dire di molti.
“E’ la più giovane!” rispondono in coro le altre socie.


Doppiokaos è Gilda, un incontro diverso. Mamma di due bimbi nati e cresciuti, sempre per fortuite coincidenze, sotto il segno del Kaos. Conosce il gruppo alle feste d’animazione che organizza per i suoi figli e vede, a suo dire, qualcosa di diverso. Un giorno, parlando con le fantastiche cinque dice loro: “A differenza di tanti altri, è evidente che voi non vediate gli euro sulla testa dei bambini. Si capisce che li amate e che amate quello che fate”. E fu subito amore.


Oggi Gilda cerca di spiegare alle altre che esiste una parte amministrativa,
commerciale, burocratica, pubblicitaria…
Le altre fanno strane facce! Ma per fortuna ci pensa lei.


Doppiokaos sono tutti gli artisti e gli amici che, collaborando con il gruppo originario, rendono questo vortice ancora più movimentato e questo mondo ancora più colorato.


Doppiokaos sono i bambini e i ragazzi che rendono il Presente più bello e ci fanno sperare in un Futuro ancora migliore. Quante cose impariamo da loro!


Doppiokaos sono tutti i clienti di Doppiokaos che non si sentono quasi mai clienti ma quasi sempre amici.


Doppiokaos sono tutti quelli che, pur non sapendo cosa fosse questo Kaos di cui improvvisamente si era cominciato a parlare, hanno deciso di affacciarsi a vedere… e gli è piaciuto.

 

Sara, Silvia, Irene, Chiara, Carole, Gilda

Lo Staff d'animazione Doppiokaos

 

Tanti cuori al vostro servizio, da più di dieci anni