Associazione Culturale Timbre Arcinuova

Persona di riferimento: Viola Rosa Giamagli
Indirizzo: Via del Commercio, 15
C.A.P: 53036
Città: Poggibonsi
Stato: Italy
Telefono: 0039.333.675.21.30 - 0039.0577.981.298
Fax: 0039.0577.981.298

LABORATORIO PERMANENTE DI CRESCITA E FORMAZIONEL’associazione Timbre, formatasi come tale nel 1994 ma già operativa come gruppo di lavoro dal 1992, è nata dalla voglia di diffondere eventi culturali e confrontarsi con le altre culture, valorizzando tutte le situazioni e le attività che potessero favorire l’incontro tra persone e popoli diversi. Così dai primi seminari musicali organizzati a Poggibonsi con musicisti internazionali la curiosità si è trasformata in “attenzione” alle esigenze di una società sempre più cosmopolita, con una sempre maggiore necessità di confrontarsi, comunicare, produrre eventi.

Timbre e il Teatro Verdi °°°

Timbre, come altre associazioni che operavano sul territorio ha sempre lamentato la carenza di spazi di aggregazione, di luoghi dove poter fare e fruire cultura. Per questo abbiamo visto nel Teatro Verdi la possibilità di poter creare uno spazio “ex-novo”, a misura delle esigenze della comunità, visto che il teatro era rimasto chiuso per anni e non aveva perciò un’ eredità culturale da tramandare: uno spazio di vitale importanza dove sarebbe stato possibile far fronte ad diversi tipi di proposte e di esigenze. 
Nel 2005 al decimo anno di gestione siamo riusciti a fare del Teatro Verdi, quel centro culturale di cui la Val d’Elsa necessitava, grazie all’impegno e alla forte identità di Timbre nella programmazione e nella gestione degli spazi. Il Teatro Verdi è diventato così “Osservatorio” delle varie realtà, e ne scaturiscono percorsi, collaborazioni, progettualità, con il coinvolgimento diretto di gruppi, rendendo possibile la realizzazione di un progetto comune, a più voci. 
Il Verdi è come una costellazione di soggetti ed esperienze diverse, non una realtà unica, ma una rete che tesse fili, anche se sottili, con tutte le realtà che fanno cultura nel territorio. Qui si trovano persone che mettono insieme le loro potenzialità dando vita a progetti e iniziative diverse. Lo spazio del teatro si trasforma in spazio polivalente e si adatta in modo da essere vissuto diversamente, seguendo le esigenze di mobilità, di flessibilità e di multidisciplinarietà, diventando platea, arena, sala da ballo, luogo di formazione e di convegni.

Categoria: Scuole di Circo