Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: italiani alle convention e impegno

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198083

  • rockaffe
  • Avatar di rockaffe
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 525
  • Karma: 0
Busk al di la dei complimenti per quanto col diablo sai fare, sono dell'idea che quando si monta su un palco (e soprattutto se si è fra i massimi esponenti di una disciplina a livello nazionale), lo si debba fare con una preparazione e una concentrazione tale da ridurre al minimo il margine di errore.
Io non ho ben capito ad oggi se la brianzola e la giocoleria in generale a livello italiano vogliano diventare conosciute per meriti tecnici a livello mondiale o per il caloroso clima del "tutti amici quattro canne e qualche trick" ma un video come questo mi porta più a propendere per la seconda soluzione.
Spero si capisca il concetto serio del mio intervento che vuole aprire ad una riflessione e non ad una polemica.

Zau!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198090

  • Kasetta
  • Avatar di Kasetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2843
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Busk al di la dei complimenti per quanto col diablo sai fare, sono dell'idea che quando si monta su un palco (e soprattutto se si è fra i massimi esponenti di una disciplina a livello nazionale), lo si debba fare con una preparazione e una concentrazione tale da ridurre al minimo il margine di errore.

Questa è l'ottica di chi punta al professionismo, visto che Busk (almeno per ora) non ha mai lasciato intendere di avere queste velleità, io penso che il suo intento fosse solo divertirsi - anche perché penso se l'aspettasse di fare errori e anche tanti, visto che non aveva provato e riprovato il numero e che quasi sempre i suoi numeri presentano diversi errori (e non è una critica Busk, è una constatazione! Non stai lì a riprovarli a mazzetta come i pro).
Io non ho ben capito ad oggi se la brianzola e la giocoleria in generale a livello italiano vogliano diventare conosciute per meriti tecnici a livello mondiale o per il caloroso clima del "tutti amici quattro canne e qualche trick" ma un video come questo mi porta più a propendere per la seconda soluzione.

Sì penso anche io che la visione più comune in Italia sia la seconda, ed è anche per questo che i pro di ottimo livello tecnico sono ancora pochi. Ma magari col tempo...

Tra parentesi è questa stessa visione ad avermi fatto passare gran parte della voglia di prendere parte alle convention: troppe canne, troppi rum e pera, troppa compagnia e poca gente in palestra a giocolare (o meglio la gente in palestra c'è, ma è più il tempo in cui è svaccata in piccoli gruppi di amici, che quello in cui gira ad osservare altri giocolieri o scambiarsi trick con altri giocolieri). Avrai notato inoltre che l'età media è piuttosto bassa e non si sta innalzando nel tempo, e anzi quelli che un tempo vi partecipavano tra i pochi over 30 italiani, spesso non vengono più... Per fare un esempio banale, rimpiango l'assenza dell'ingegner rikjuggle e di altri trentenni, che sia perché oberati di lavoro e di altri interessi, sia perché un pochino stufi di essere circondati solo da adolescenti, preferiscono dedicarsi ad altro. Ma anche per questo problema probabilmente sarà solo questione di tempo, spero!

Forse un'idea che farebbe bene all'ambiente sarebbe quella di realizzare un evento che sia una vera e propria commistione tra convention di giocolieri e festival di circo, in modo da tentare di unificare questi due mondi ancora troppo divisi e ignoranti l'uno dell'altro (molti degli iscritti a G.org se non fosse per Shay non avrebbero mai saputo che a Latina si tiene da anni un festival di arti circensi che raccoglie nomi come Viktor Kee, i Colombaioni e tanti altri...).
Tale è la forza del vero che, come il bene, è diffusivo di sé. [Umberto Eco - Il nome della rosa]

memento Gaudere semper
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198100

  • moon
  • Avatar di moon
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2479
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Premetto ke nn è polemica, anzi, è un'ottima occasione per fare un'osservazione costruttiva......le convention sono sempre caratterizzate da un clima festoso, probabilmente in italia c'è più festa di altri posti (basta guardare la differenza tra renegade italiano e renegade straniero..). Mi sembra però un po' troppo presuntuoso pensare ke la brianzola (e la giocoleria italiana - ke cmq NON è solo brianza) voglia farsi conoscere come una manifestazione dove il fantomatico caloroso clima da punkabbestia ke si fanno le canne ha la meglio sul clima "serioso" di ki vuole allenarsi e vivere la convention come un meeting tecnico e basta. Busk è il miglior diablista italiano. Dichiaratamente ha sempre fatto numeri di "cazzeggio", dove pensa prima a divertirsi e poi a stupire (anke se in realtà stupisce lo stesso) :) sapete ke nel gergo dei backstage tra giocolieri nn si dice "in bocca al lupo" ma "have fun"? ci sarà un motivo? :) se nn ti diverti mentre giocoli nn comunicherai mai niente di positivo, almeno io la vedo così. Sai ke inoltre di giocolieri italiani ke hanno provato o provano a far riconoscere la giocoleria italiana a livello mondiale ce ne sono, e parekki? Ti devo nominare i vari bucket, kikko, sid, stregai etc etc? Per un video ke vedi di uno ke ne sa a pakki (e ke nonostante il cazzeggio fa cose meritevolissime), pensi di poter "denigrare" la giocoleria italiana e la brianzola (!!)? Io capisco il punto di vista di kasetta, e lo rispetto. Ma il tuo discorso è fare di tutte le erbe un fascio ed etikettare l'italia come paese di fattoni/punkabbestia ke tra una bevuta/canna e l'altra hanno il "tempo" di provare qualcosa di buono? :) boh..uno ke prova a far riconoscere ke ci sono italiani ke meritano sente un discorso così e gli cascano le braccia.. :)

moon
la neve nel cuore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198101

  • Kasetta
  • Avatar di Kasetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2843
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Non credo che rockaffe fosse così disfattista: era la visione di una persona esterna al juggling (o meglio non così dentro come puoi esserlo te che hai una gran passione per questa disciplina). E se a una persona esterna passa questo messaggio vuol dire che ALMENO la convention brianzola ha fatto pensare che i giocolieri italiani si accontentino di far passare i loro raduni per baccanali...
Tale è la forza del vero che, come il bene, è diffusivo di sé. [Umberto Eco - Il nome della rosa]

memento Gaudere semper
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198102

  • Shay
  • Avatar di Shay
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1278
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 1
io mi faccio le canne... : D

T potrei fare una lista infinita d gente che in convention fa festa, si fa le canne in compagnia e nn gioka quasi x niente, e nn x questo, nn sono giocolieri forti o seri, anzi... mooooolti sono conosciuti a livello europeo!

Ognuno prende la convention cn uno spirito diverso... cè tanta gente che và li solo x divertirsi, e anke presentare un numeretto, è un modo x divertirsi... ognuno è libero di fare ciò q vuole... in q modo personale ti ha molestato questa cosa?

vivi e lasha vivere fratello...
Peace
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198104

  • moon
  • Avatar di moon
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2479
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
disfattista o no, a me da fastidio ki giudica senza sapere. Nello specifico di busk..sappiamo quante cose buone ha fatto busk per il juggling italiano? il numero a carvin nn era cazzeggione, i video ke ha fatto, la fama ke ha..l'italia della giocoleria in qualke modo gli deve essere riconoscente :) nel caso della brianzola, a prescindere dagli ospiti, la qualità della convention (organizzazione di evento) è a livello europeo. E da questo punto di vista l'italia dovrebbe essere da esempio..E poi anke se fosse...toby walker o eden zak ke nn sono praticamente mai lucidi in convention..? qual'è il problema se uno in convention vuole fare festa? poi puoi essere anke una bestia o una pippa, ke differenza fa? i giocolieri italiani hanno fatto la loro figura alla brianzola..credimi..e nn per le "quattro kiakkere tra amici ke si fanno le canne" :) come l'hanno fatta all'europea di atene, come l'hanno fatta a carvin..e come stanno iniziando a farla in giro :)

moon
la neve nel cuore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198105

  • hedgehog
  • Avatar di hedgehog
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 260
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Sinceramente non capisco certi punti di vista.
Se devo spendere cinquanta carte di iscrizione, altrettante di treno, più vari sbattimenti, per arrivare alla brianzola e chiudermi in palestra a giocare, posso farlo anche a casa. Non ho bisogno di far vedere che sono un pro, men che meno di addossarmi l'onere di alzare il livello "percepito" della giocoleria italiana.

Tra l'altro mi pare che anche in spagna e in europea ci sia del grosso svacco, c'è solo meno gente che si sente in diritto di giudicare e fare prediche varie.

Se vado in convention ci vado per:

a. scambiarmi trick ed esperienze (ci fossero altri bastonari tecnici in convention mi risulterebbe personalmente più facile).

2. incontrare gente che non vedo da tempo

effe. divertirmi (questo include anche bere e farsi le canne, e non va a ledere la mia professionalità, se sì spiegatemi come)

pi greco. divertirmi

simbolo di batman. divertirmi

Sul serio non capisco il problema oggettivo di tutto ciò.
Non ti piace vedere gente che svacca alle convention? Stattene a casa.

PS: Busk oltre a mantenere alto il livello di giocoleria in italia, mantiene alta e ben visibile al mondo anche la qualità del maschio italiano, ne vogliamo parlare?
Busk sei un figo!
Sono il fassstiiidioo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198115

  • lopez
  • Avatar di lopez
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 390
  • Karma: 0
Tra parentesi è questa stessa visione ad avermi fatto passare gran parte della voglia di prendere parte alle convention: troppe canne, troppi rum e pera, troppa compagnia e poca gente in palestra a giocolare (o meglio la gente in palestra c'è, ma è più il tempo in cui è svaccata in piccoli gruppi di amici, che quello in cui gira ad osservare altri giocolieri o scambiarsi trick con altri giocolieri).

maaaaa me lo ricordo solo io te ubriaco fradicio che fai la scimmia per un bicchiere di vino al jj? :roll:
..Versa da bere ad un albero sradicato,spostato dai venti e dalla curiosita',un nomade in amore ed in felicita'...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198121

  • rockaffe
  • Avatar di rockaffe
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 525
  • Karma: 0
Come dice Kasetta, il mio pensiero è comunque quello di un semi-esterno alla giocoleria (a fondo post spiegazione dettagliata del concetto)
Ma andiamo per punti va che è meglio:

Busk: ho scritto fin da subito che non ho nulla da ridire sulle capacità tecniche, ciò che voglio intendere è che il suo show brianzolo sarà l'unico show brianzolo fino alla brianzola del prossimo anno (arrampicata sulla lingua riuscita? :D )
La brianzola non sarà l'unica, ma è certo la più importante convention italiana (giusto?)
Ergo, fino al prossimo anno per juggler stranieri (che se non ho male inteso già quest'anno hanno criticato il mondo del juggling italiano) il miglior diablista italiano droppa durante tutta la routine perchè è più impegnato a divertirsi.
Ora: busk e tutti gli altri facciano giocoleria come gli pare, ma è dato oggettivo che se si vuol dare credibilità alla giocoleria italiana, almeno "on stage" un certo decoro e aspetto professionale lo si debba dare.
Naturalmente è un punto di vista.

Moon: io non faccio di tutta l'erba un fascio, guardo un po' in faccia alla realtà.
Ci sarà un motivo per cui un niubbo come me conosce walker e non sid?
Distinguiamo fra i "grandi d'Italia in Italia" e i grandi d'Italia nel mondo.
Per essere fra i primi basta essere un po' in vista su g.org e in automatico ci si proclama "ambasciatori della giocoleria all'estero" ma all'atto pratico non mi sembra che ci siano riconoscimenti tangibili all'estero per nessuno di questi nomi (e correggimi pure se sbaglio)

La brianzola:

Partendo da questo:

giocoleria.org/Content,pa-showpage,pid-2.htm

e dalla definizione di convention

"manifestazione a cadenza solitamente annuale in cui ci si ritrova per discutere e condividere conoscenze su un determinato argomento o professione"

non vedo come si possa pensare di partecipare per passare un buon 60% della giornata con gli attrezzi in borsa.
E anche questo è solo un punto di vista mio.

Kasetta: per quanto poco ti possa interessare della mia carriera di giocoliere (:D) inizio ad essere poco fuori da questo mondo, studiando dalle 3 alle 4 ore al giorno e frequentando settimanalmente una palestra nella quale per fortuna si pensa molto ad allenarsi (e poi per carità ci si diverte pure con altro, ma successivamente), mi sento molto più fuori dalla giocoleria per come è palese che sia intesa nel nostro paese.
Certo è una visione e un modo di viverla che non è così per tutti, mi venite in mente tu, moon, romeo per dirne qualcuni, ma per moltissimi altri lo è.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198123

  • moon
  • Avatar di moon
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2479
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
non prendere quello ke stai per leggere come presunzione, ma mi dispiace moltissimo se si critica ki PROVA a farsi un culo come un secchio per PROVARE a dare dell'italia giocolosa un'impressione dignitosa, ke nn si fermi alle canne e gli stati di ubriakezza molesta ke si vedono in convention..
però, rockaffe..forse ti sbagli un po' :) io nn ho mai detto di essere ambasciatore dell'italia nel mondo a livello di giocoleria e nn mi ritengo tale: ho fatto solo alcuni nomi, e nn volevo essere assolutamente "coatto" o "autoproclamarmi" ambasciatore di niente.. :) però ti dico ke gli Imperfect Cirquel hanno fatto qualcosa (e all'europea ci hanno riconosciuto..anzi perkè nn scrivi imperfect cirquel su google? guarda un po' fuori da gorg come sono visti :)), ti dico ke bucket nn ha bisogno di presentazioni, kikko diventa sempre più forte tanto ke fa workshops in spagna e alle convention, stregai è a londra dove la sua fama si sta espandendo sempre più (e nn solo perkè è di gorg..anzi :P visto il video musicale in cui ha giocolato? sai ke ha fatto open alla british ed era ospite alla scozzese? ed ha ricevuto solo applausi)..lo stesso sid è conosciuto in europa, è apparso in vari video riconosciuti da moltissimi giocolieri come abbastanza validi (leggiti giusto i commenti al video STEPZ, nn i commenti su gorg, quelli su jongle.net, quelli su jdb.com, quelli su diabolo.ca - siti INTERNAZIONALI, cioè nel mondo). Vogliamo parlare di busk? è semiadorato dal 80% dei diablisti nel mondo :) e nn è una cosa ristretta a gorg..io probabilmente verrò riconosciuto solo per quanto sono SPAMMONE su gorg :roll: e per il mio proverbiale "buonismo ipocrita" e "finta modestia" :) evvabbè ^^
vuoi ke ti parli di antonio 3 mani? ke nn è iscritto a gorg ma è conosciutissimo nel mondo..? è stato in messico per un sacco, e la sua fama lo precede :) e cecilia? va alla WJF perkè saprà fare qualcosa di buono..no? tu magari conosci solo toby walker proprio perkè nn sei NELLA giocoleria..ma ki ci sta dentro, sa ke qualke italiano PROVA a farsi vedere, e nn lo fa per proclamarsi "rappresentante" italiano, ma solo perkè crede nella giocoleria più di altri. E pensa ke questi nomi qui..sono i più ubriaki di solito alle convention :D tutta sregolatezza?
se vuoi ti linko un po' di riconoscimenti "tangibili" o "leggibili" su queste persone :)

moon
la neve nel cuore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198126

  • rockaffe
  • Avatar di rockaffe
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 525
  • Karma: 0
Moon anzitutto io non mi riferivo a te e ho ben specificato che le mie constatazioni arrivano da "fuori" ma come hai scritto tu, anche i giocolieri di cui hai parlato, sono considerati "abbastanza validi" e sono comunque ben pochi rispetto al numero di persone che praticano.
Naturale che io non conosco solo waker & co. ma da come me la poni sembra che se uno conosce quelli della wjf ha ha che fare col lato "patinato" della giocoleria.
Non credo che qui sia come nella musica o nel cinema, qui fra quelli bravi ci sei se sei bravo davvero.
E a livello mondiale (leggi wjf) non mi sembra che siamo così riconosciuti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198127

  • moon
  • Avatar di moon
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2479
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
questo discorso l'ho affrontato con sid tempo fa: quanti sono davvero i "GIOCOLIERI" italiani? e quanti invece gente ke fa questo per hobby e basta..? la risposta sinceramente nn mi interessa nemmeno: a me basta giocare ed allenarsi per cercare, se ho la possibilità, di difendere quello ke è definito "italian style" qui sul sito. Tu pensi ke la WJF sia il livello mondiale?? vaaavè :) e meno male ke nn siamo riconosciuti per quelle cose! la wjf è quanto di più inutile ci sia, per quanto - per carità - possa essere un bel riconoscimento parteciparvi (forza cecilia :D). E' anke la differenza tra giocoleria vista come sport o arte: se la vivi come uno sport, la wjf (per quanto relativamente falsata) sarà l'aspirazione massima..se la vivi come arte della wjf te ne freghi :D io cmq mi riferivo all'autoproclamarsi rappresentante italiano, COSA KE NN VOGLIO ASSOLUTAMENTE FARE NE TANTO MENO KE VENGA PENSATO KE IO POSSA FARE - anzi, a me sta bene essere quello ke sono, cioè un utente medio di gorg :) Di giocolieri italiani ke spaccano anke nel mondo ce ne sono, e posso documentartelo (ti ripeto..se vuoi, anke in privato, ti dimostro quanto spaccano alcuni italiani :)). Alcuni sono pure di gorg (se nn nati addirittura qui..). Però per favore nn pensare ke se nn ci sono italiani nella wjf allora nn c'è italia nel mondo! :D
la neve nel cuore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198128

  • LeoJuggler
  • Avatar di LeoJuggler
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 594
  • Karma: 0
Scusate se mi intrometto nella discussione. anzitutto volevo fare i miei complimenti a Busk, so ke nn contano molto ma Busk, mi 6 piaciuto molto (sfido kiunque a dire il contrario :) ).
Poi, nn ho letto perfettamente tutti i discorsi di Moon, Rockaffe & Company, xo volevo dire una cosa. Nn è da molto ke "frequento" g.org e questi forum, ma mi sembra strano ke sia nata tutta questa discussione e tutti questi discorsi da un semplicissimo video ke Busk ha postato e mi sembra ovvio ke kiaramente la sua intenzione nn era quella di far nascere dei litigi!
E' dunque questo il senso di questo sito e di questi forum? :? Il sito è fatto apposta x "attaccarsi" tra giocolieri? Nn dovrebbe essere un luogo di "scambio di consigli, di opinioni ecc..."? Poi se qualkuno nn è daccordo cn qualkunaltro ci puo anke stare, ma da quello ke ho letto si stanno facendo delle critiche (anke se indirettamente).

Cmq sia, complimenti ankora Busk. :wink:
Fare facilmente ciò che gli altri trovano difficile è talento; fare ciò che è impossibile al talento è genio... (H.F.Amiel)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198129

  • moon
  • Avatar di moon
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2479
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
ma nn ci stiamo attaccando :) stiamo solo discutendo su un argomento già svisceratissimo.. :) tranquillo leojuggler :D


moon
la neve nel cuore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

italiani alle convention e impegno 13 Anni 8 Mesi fa #198130

  • rockaffe
  • Avatar di rockaffe
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 525
  • Karma: 0
Leojuggler forse era meglio se avessi letto tutto...
Nessuno si vuole attaccare, io ho dato un parere sul video e ho posto un argomento di discussione che mi sembra stia andando avanti civilmente.
Dov'è il problema?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.822 secondi
Powered by Forum Kunena