Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: g.org: guru, responsabilità e destinazio

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143392

  • Osso
  • Avatar di Osso
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 921
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ultimamente, come tutti avrete osservato, il forum di g.org, se non fosse per i duecentocinquantamila video postati, starebbe morendo.

Le malattie che stanno facendo morire il forum (e non parlo di piazza) sono tre :
1. L'immensa quantità di video che secondo me è fine a se stessa
2. l'immensa quantità di ca**ate presenti nei forum, discusisoni inutili
3. Il mancato apporto da parte dei più esperti

e vado a spiegarmi :
1. i video che vengono postati a volte sono davvero inutili, a volte, a volte mostrano buone performance, ma il massimo che si evince da ogni topic è che quel video è "bello" "figo" "spakka" (come dico sempre io ghghgh) ma niente di più (parlo sempre per la maggior parte dei casi)...nessuna discussione su quel trick, su quel movimento, o su altro...fine a sà© stesso...lo vediamo, commentiamo brevemente e via... (si potrebbe prendere l'ultimo video di shay, dove io ed altri pochi abbiamo aggiunto qualcosa agli ovvi complimenti :) )
2. Ca**ate presenti ovunque (sia in piazza, ma vabbè io sono d'accordo :) ) sia sui vari forum dove spesso si aprono discussioni che dopo il terzo post finiscono là ...
3. I guru di g.org come me e tutti quelli più anziani e più esperti è da tempo che non postano più, commentano ogni tanto, scrivono qualche post ma la maggior parte oramai s'è stufata di un sito che stà diventando fine a sà© stesso e che non propone spunti ne per migliorarsi ne per discutere e cercare di capire.

Vi parla uno che di giocoleria non ci vive, ne che si ammazza di tecnica.
Mi dispiace cmq vedere questo degrado di g.org e vorrei parlarne un attimo, cercare di capire se possiamo ancora salvare il sito e il forum o se tutto ciò si reggerà grazie ai numerosi newbie che popolano questo sito.

Mi rendo inoltre conto che quando si avvia una buona discussione partecipano tutti e tutti cercano di spiegarsi il emglio possibile contribuendo a crare discussioni interessanti ed esplicative.

Spero ceh tutti dicano la loro sopratuttoo gli anzianotti del sito...quelli che han conosciuto come me, i tempi in cui su g.org si parlava all'70% di giocoleria e il resto era cazzeggio e divertimento com'è giusto che sia ... :lol:


:)
E dopo tutto non avrò...che pioggia...che cade con me :english:

www.glass-house.it ||| sito indipendente di recensioni musicali
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143394

  • Guge
  • Avatar di Guge
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 323
  • Karma: 0
Il primo a risponderti è un newbie e non un guru.

Un newbie di g.org ma non della giocoleria.
Anzi ero un ex-giocoliere fino alla (ri)scoperta di g.org di qualche mese fa.
Ebbene, ora grazie a questo sito e agli spunti che può offrire a una persona come me che vive a dozzine di chilometri dal giocoliere più vicino, sono un ex-ex-giocoliere con il ritrovato stimolo a sperimentare.

Basta a dare senso a questo progetto?
(questa è comunque l'opinione di un newbie e non di un guru...)
I never was cool in school
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143400

  • lagatta
  • Avatar di lagatta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 539
  • Karma: 1
quello che dice guge è giusto, e mi ricorda una cosa: quando arrivai su questo forum, tanto era già  stato scritto, e per mesi ho attinto alle infinite informazioni che giacevano nei vari topic... poi, una volta letto tutto ho cominciato a scrivere, e a contribuire...


io penso che per un newby, sia un po' la stessa cosa, nel senso: gorg appena arrivati deve sembrare il paradiso... una marea di informazioni gratuite su tutto, su quasi tutto quello che si conosce di giocoleria...

e per noi anzianotti? forse è A NOI che il sito sembra carente di stimoli?

questo discorso del forum che muore era già  stato fatto altre volte... ogni tanto qualche iniziativa da parte degli utenti, ed ecco che l'interesse si riaccende... poi tutto torna come prima...

a me non sembra che il sito stia morendo... a me sembra che da un po' di tempo la gente si stia impegnando, anche facendo video, a fare parte di questo forum... e magari i commenti non vanno oltre il bravo, figo, ecc, ma più di tanto che vuoi dire?? io penso che ogni video possa sicuramente essere d'ispirazione a qualcun altro...
e poi i raduni... guarda quanti ce ne sono adesso! prima era impensabile, c'erano un paio di ritrovi l'anno... adesso si accavallano nello stesso finesettimana e non sai dove andare >___< questo perchè gorg funziona, e ha funzionato!

le iniziative dagli utenti non vanno un granchè... ma è ovvio, l'interesse delle persone in relazione a determinate cose va e viene... forse caro osso sono i guru che cambiano interessi... non il forum che si impoverisce...

quando partì eravamo per lo più studenti fancazzisti universitari (a parte il mitico geppo 8-) ) che non avevano nulla da fare, e gorg fu punto di incontro e di ritrovo per condividere questa allora "inusuale" passione!
poi il detto fu detto e lo scritto venne scritto (XD)... molti si sono laureati, hanno cominciato a lavorare, a non stare più 8 ore al giorno su gorg... i newby trovano subito le informazioni che cercano, perchè i topic sono tantissimi e i trick spiegati quasi tutti... e quindi se vogliono far parte di una comunità , scrivono in piazza! :lol: se io arrivo a gorg perchè non so fare il millsmess, trovo il topic, imparo e poi scrivo in piazza se qualcuno viene a giocare con me! ovvio, no?

a parte gli scherzi, io non la vedo così drastica questa situzione.. adesso arriva l'estate e si torna tutti di fuori a giocare (voi che non lavorate >___<), ci si rivedrà  ai raduni, ecc... tutto come sempre... :)


ora vado in snia che c'è da finire la convention! ;)


miaoo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143401

  • moon
  • Avatar di moon
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2479
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
l'ultima volta ke s'era posto un problema del genere - aprii un topic kiamato GORG VA ALLA DERIVA o una cosa del genere - fu PUTIFERIO :( espongo il mio punto di vista, come l'utente più spammone del sito e nn come ipermegastupidoguru di niente ;) ebbene..

il sito in sè credo sia nato (io sono stato uno dei primi ad iscriversi) innanzitutto come punto di contatto per i giocolieri italiani, e credo ke questa funzione gorg l'abbia assolta al meglio :D esiste una comunità  virtuale e non, sono stati costruiti ponti ke nn sarebbero potuti esistere se nn in convention, sono nate amicizie, grandi o piccole ke siano e addirittura amori :D ci sono tanti raduni, molte informazioni gratuite su QUASI tutto..direi ke a prima vista è il miglior posto da dove cominciare per giocolare :D MA..l'era d'oro di gorg è palesemente finita. L'inizio della fine è stato il disastro dell'anno scorso riguardo la polemica di treviso (:(), e il progressivo disinteresse degli "anziani", per carità  nn fraintendetemi, è ke molti di loro hanno capito ke è meglio passare il tempo ad allenarsi piuttosto ke a scrivere caXXate sul sito (cosa tra l'altro, divertentissima :lol:)..fregarsene delle polemiche, usare gorg come arkivio video (sia amatoriali, come i nostri, sia professionali, sia di altri giocolieri), e, sporadicamente aprire topic interessanti su cui discutere :) inoltre credo ke un altro fattore sia quello dell'età  media del sito, ke si sta abbassando, e della "new generation" di giocolieri..molti alle prime armi, così come lo eravamo in molti quando il sito aprì, nel 2003. Se poi aggiungiamo l'immensità  delle scemenze in piazza (lecitissime..ma ke - ricordiamolo - hanno un intero forum dedicato, in un sito dove si DOVREBBE parlare di giocoleria - e nn solo per carità ..)...ecco ke i contenuti del sito vanno via via peggiorando a livello qualitativo (e quando parlo di qualità  intendo discorsi giocolosi)..e la vita "giocolosa" effettiva sul sito la fanno quasi solo e quasi sempre i soliti 10 utenti.. :idea: personalmente sono nato come giocoliere su gorg, e morirò qui :) ma la strada è lunga, e varia..ed è bene affacciarsi anke sul mondo esterno - anke nelle convention bisognerebbe evitare sempre più di fare "gruppo gorg" e socializzare invece il più possibile :D ricordate quando la gente vedeva i gorghini come "setta"?-
nn credo sia reversibile come processo quello ke sta cambiando gorg..guardiamo i contest di quest'anno: partecipazione scarsa, interesse scarsissimo :( dispiace vedere iniziative così (o come il t2w) morire per mancanza di stimoli ed interesse, cose ke, essendo tutti noi giocolieri, nn dovrebbero mancare mai :) osso..ke ti devo dire? io, da spammone montato e vanesio, vado per la mia strada :) quando navigo in gorg, penso: casa dolce casa..ma ahò, si vive - anke giocolosamente parlando - una volta sola :)


spero di nn essere frainteso :)


moon
la neve nel cuore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143404

  • Mikako
  • Avatar di Mikako
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 825
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Concordo con l'osservazione che hai fatto Osso, osservazione oggettiva dell'andamento dei forums oggi rispetto magari a qualche tempo fa.

Quello che hai segnalato ci sta tutto, e chi più chi meno credo ci si sia accorti che cmq un cambiamento nel tempo c'è stato.
Credo però che sia normale che ci siano questi cambiamenti nel tempo, che poi altro non sono che la conseguenza naturale del fatto stesso che nel forum la gente che c'è gira, va via, torna, è nuova, è più presa, meno presa... insomma.. è un flusso che è inscindibile a quello delle persone stesse che lo frequentano.

Che fare? Bisognerebbe capire le motivazioni che tendono a portare gli utenti ad argomenti leggeri, o a commentare senza soffermarsi sulla tecnica, o i "vekki" del sito a postare meno.
Credo che i motivi siano moltissimi... ormai sono più di 3 anni che G.org esiste e va avanti e cmq cresce... c'è chi nel frattempo ha smesso di giocare, chi è entrato da poco e scrive con entusiasmo anche se a volte affrontando argomenti già  trattati mille volte, chi preferisce seguire il forum in maniera più moderata intervenedo volutamente solo di tanto in tanto, chi nel frattempo è partito e studia in una scuola di circo o gira il mondo per fare spettacoli e imparare... e potrei andare avanti all'infinito.

Insomma il sito, o meglio soprattuto il forum, lo fanno gli utenti stessi.
E' anche vero che all'inizio eravamo tutti "nuovi", e così pure di conseguenza tutto quello che veniva proposto era nuovo, era "per la prima volta"... dai piccoli raduni, alle prime convention più serie organizzate, ai primi topic affrontati in modo tecnico, ai primi tutorial, ai manuali per costruire, i contest... tutto. Era tutto in "crescere".

Ora il più di ste cose, per i molti, o almeno per i "vecchi" (che poi son quelli che tutto ciò lo han vissuto e lo possono constatare ore guardandosi indietro) è roba vecchia, niente di nuovo, probabilmente ormai poco stimolante... mentre probabilmente per i nuovi iscritti cmq c'è ancora in parte la novità  di entrare in una comunità  che cmq ormai è grandissima e che nonostante tutto, ha parecchi contenuti, molti credo ancora utili per chi è alle prime armi.

Sò che per i "vecchi" o cmq quelli che son dietro alle 5 palline in su, i "soliti" topic per "iniziare" o su tricks più semplici, ormai j'escono dalle rekkie, però è anche vero che è normale e gisuto che tutti nuovi che entrano abbiano la possibilità  di trovare anche e ANCORA quelle informazioni. Alla fine.. abbiamo iniziato un pò tutti così... :)

D'accordo anche col fatto che cmq, sarebb bello che il sito riuscisse a dare sempre stimoli nuovi, anche agli anziani di Gorg, ma non è così facile.
E soprattutto di base, c'è sempre bisogno che un gruppo di persone si prenda la briga di seguire nuovi progetti et simili (e di persone x questo che non ce n'è mai troppe.. non solo perchè magari non non c'è la voglia.. ma anche perchè spesso cmq si hanno altri impegni, altre priorita, altri interessi, e non sempre è possibile dare la disponibilità  per portar avanti cmq qualcosa, un progetto, un idea, un impegno che cmq ti da delle responsabilità  e ti porta via comunque del tempo. Ammesso poi che nuovi progetti di questo tipo possano essere una soluzione, e vengano sempre seguiti come si vorrebbe.

Ripeto... il tutto è legato dalle persone che popolano il forum e quindi dai loro interessi, dalla loro voglia di fare, di crescere o di imparare cose nuove o di "stimolare e stimolarsi"... e che, se è vero che può esserci un pò una situazione di "stagno" in alcune cose/argomenti/progetti, cmq c'è da tener presente che è una visione anche un pò "offuscata" dal fatto che noi "vecchi" veniamo dall'esperienza e dal "ricordo" di "com'era agli inizi"... tutto nuovo, tutto in moviemnto.

Ora G.org ha raggiunto forse una sorta di proprio "equilibrio" in cui convive un pò tutto, nuovi e più inesperti, e vecchi con la voglia di essere più "tecnici", con la differenza che forse per questi ultimi è più difficile portar avanti tale "livello", per vari motivi, a partire dal fatto che obeittivamente, numericamente/quantitativamente parlando, sono molti meno. E' anche vero che chi ha certi obiettivi professionali7tecnici, spesso sta più chiuso nelgi allenamenti che a postare magari msg in un forum : P

Per ora mi fermo qua.. già  mi sono dilungata troppo.. :D è che volevo buttre giù di getto le prime riflessioni che mi son venute... sperando che possano in piccola parte contribuire come stimolo x continuare questa discussione che mi pare interessante e dalla quale credo potrebbero cmq uscire belle cose.

Mika :)
* La tua dose di ispirazione e di idee e i più bei lavori dal mondo handmade *
www.imaginativebloom.com
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143405

  • Mikako
  • Avatar di Mikako
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 825
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
P.s. non avevo letto i post di lea e moon perchè nel mentre stavo postando il mio : P cmq, credo che alla fine stiamo un pò dicendo tutti la stessa cosa :)

Alla fine è "solo" un sito... grande quanto vuoi ormai.. che raggruppa un sacco di persone..che ha dato tante belle cose (mi pare e spero ;) ) e che ne sta dando ancora bene o male... credo debba esser preso un pò più alla "leggera" per certi versi a volte...
Personalmente sono la prima (e parlo da admin) che da un pò di tempo a sta parte preferisce fare anche altro.. seguire altri interessi, dare la priorità  a volte ANCHE ad altre cose... tutto qui.. come molti di voi, credo.

Nemmeno io credo che G.org stia morendo.. è solo che si evolve e cambia con i suoi utenti, essendo fatto di essi, soprattuto i forums.

G.org fa parte di me.. e quante cose ha cambiato o reso possibili nella mia vita (che non avrebbero potuto esserci altrimenti).. solo io lo so ;) ma c'è anche altro.. ognuno deve prendre da questo sito quel che gli serve.. condividere ciò che ha voglia di condividere... e tenerlo "con se" per il tempo che meglio credese nza necessariaemnte interpretarla come cosa negativa o di progetto "alla deriva". Ciò non toglie che se escono discussioni interessanti, nuove possibilità , proposte, o un modo per provare a migliorare cmq le cose, ben venga! Per quel che potrò e mi sentirò, sarò qui, a porvare a dare il mio piccolo contributo.

@ Moon: non ricordo a cosa si riferisce di preciso la polemica del primo raduno ufficiale di G.org.. mi pare che fosse andato tutto benissimo... apparte casini organizzativi del "dietro le quinte" :roll: però è vero che se devo associare i più bei ricordi di gorg e raduni vari, ho semrpe detto che l'atmosfera ha iniziato a cambiare un pò dopo il primo raduno ufficiale... e via via sempre di più... credo principalmente perchè da li in poi il grosso del "gruppo gorg" sia aumentato semrpe più, e diventando meno "intimo".... e di sonseguenza ci si è un pò divisi... eravamo sempre di più, e del resto era impossibile pensare che sarebbe rimasto in eterno così, ma l'avevamo tutti un pò previsto già  :wink:
* La tua dose di ispirazione e di idee e i più bei lavori dal mondo handmade *
www.imaginativebloom.com
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143415

  • gioele1983
  • Avatar di gioele1983
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Karma: 0
IO NON SONO UN GURU, MA SEMPLICEMENTE UN NEWBY, UN """GIOCOLIERE""" ALLE PRIME ARMI, E' DA POCHISSIMO CHE SONO ISCRITTO E FORSE IN QUESTO TOPIC NON DOVEVO METTERE BOCCA, MA MI SONO SENITO CHIAMATO IN CAUSA, PERCHE' CREDO CHE G.ORG SIA UN GRAN BEL SITO, ABBIA UN GARN BEL FORUM E SOPRATTUTTO COLORO I QUALI VOGLIONO INIZIARE QUESTA BELLISSIMA ATTIVITA' TROVANO UN PUNTO DI RISPOSTA ALLE MIGLIAIA DI DOMANDE CHE FRULLANO IN TESTA AD UN GIOCOLIERE INESPERTO.
semplicemente confuso :snoopy:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143416

  • Geppo
  • Avatar di Geppo
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 1897
  • Ringraziamenti ricevuti 22
  • Karma: 5
Eccomi,..interessante e partito col piede giusto questo topic..speriamo non vada in vacca come altri di questo genere.
cmq...

Sono stato il primo iscritto ufficiale del sito.avevo 27 anni, entusiasmo, nuove persone, nuovi trick e quant'altro e già  allora ero un vecchio per alcuni iscritti.
Ho conosciuto molta gente, e ho approfondito la mia passione per questo mondo. E non parlo del mondo di G.org ma di quello della giocoleria, che forse alcuni utenti non si rendono conto ma è tutt'altro che questo sito.
Il mondo della giocoleria è in strada, nei circhi, alle convention, ai raduni..nel sito trovi dei riferimenti, degli spunti, dei nick, ma la giocoleria è altro.

Dopo tre anni arrivo ad adesso...ho 30 anni...chi ne aveva 24 ne ha 27, e chi ne aveva 15 ne ha 18.
Non credo che l'età  media del sito si sia abbassata, siamo noi che siamo cresciuti.
Busk ad esempio 3 anni fa aveva 15 anni..poi c'era hola e tanti altri...il cambiamento probabilmente è stato dato dal fatto che in questi 3 anni le connessioni flat veloci hanno preso piede e i piu' giovani hanno meno problemi a naufragare in internet ma di contro anche i giocolieri reduci di guerra nel frattempo si sono iscritti a G.org perchè hanno capito che anche internet è una buona fonte di informazione e pubblicità .
DI trick si parla poco credo perchè noi "GURU" per primi rompiamo le palle ai niubbi se aprono un topic su argomenti già  trattati.
Quindi il bravo niubbo va a cercare il post giusto, trova l'argomento con tutto quello che gli serve e si prova il suo trik.
Poi c'e' il niubbo rompipalle che cio' nonostante cerca il dettaglio del trick per poter aprire un topic tutto suo...cosa? noo!!! non sto parlando di Fini!! ghgh

Diciamo che questo grosso cambiamento che Osso percepisce c'e', è giusto che venga percepito, ma come dice Lea non è del sito, è nostro.
Il sito puo' entusiasmare ancora, venire a noia o restare li..cosi...ogni tanto lo spulci e ogni tanto no...come tutte le cose, noi l'abbiamo vissuto in un momento unico perchè noi c'eravamo, in quel momento, a quell'età , con quei sentimenti e con quelle esigenze che pero' adesso sono cambiate.
Sicuramente i niubbi di adesso, fra 3 anni saranno li a dire "cos'e' successo a G.org? un tempo era diverso".
Anche i raduni a livello di idea mi potrebbero venire a noia..alla fine sempre le stesse persone...e se non ci sono le stesse persone allora ti trovi spaesato e allora piuttosto non ci vai e ti risparmi i soldi per qualcos'altro... poi invece al raduno ci vai e ti diverti e scopri che anche i niubbi fanno parte della grande famiglia di appassionati di giocoleria e allora ti ritorna l'entusiasmo...

Mi dispiace tantissimo per la stragrande maggioranza degli utenti il fatto che siano venuti a contatto con questo mondo proprio nel periodo in cui è morta la convention nazionale, una delle piu' grosse opportunità  per tastare con mano le varie realtà  della giocoleria.
Mi dispiace perchè potrebbero non sapere mai quante discussioni ci sono state in merito, quanta gente ci ha lavorato negli anni ecc perchè anche loro indirettamente hanno contribuito a far si che noi fossimo qui adesso.
..purtroppo per tanti la giocoleria è vedere il grande ninja che fa millemila palline e chiudersi in camera a cercare di emularlo...
Ecco...una cos che secondo me potrebbe dare una bella scossa al sito potrebbe essere dare MOLTO piu' risalto al calendario e alle news, spessissimo ci sono stage, corsi e quant'altro...ma sono li...in un angolino...la gente non sa neanche che esiste il calendario o cos'e' uno stage, un workshop...e cosi' la giocoleria diventa O sul sito O giocata per i fatti miei...e lo scambio muore inesorabilmente, il sito diventa un mero contenitore dove la gente prima mette le cose di valore, poi quando vede che comincia a crearsi disordine, comincia a scaricare tutte le cose che gli capitano a tiro, finchè vedendo che è diventato un cassonetto decide che forse è meglio dirigersi verso nuovi lidi in cerca di un nuovo contenitore pulito dove mettere le cose di valore dimenticando quelle che aveva messo sul fondo di quel cassonetto.

ehmm....mmmhh.....
ok dai..credo di essermi perso in una fase semi-poetica che non mi appartiene verso la fine...ma vabbhè...ero trasportato
:wink:
...ma ciao!
Geppo!
P.S. Bad!! Tu e le tue cacchio di regole sulla firma!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143417

  • Geppo
  • Avatar di Geppo
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 1897
  • Ringraziamenti ricevuti 22
  • Karma: 5
Ecco gioele, se non vuoi diventare lo stereotipo del niubbo, EVITA DI USARE IL MAIUSCOLO!!!
Il maiuscolo si usa per urlare e basta (come ho atto io qui sopra ;) ) :!: :!:
...ma ciao!
Geppo!
P.S. Bad!! Tu e le tue cacchio di regole sulla firma!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143421

  • Mikako
  • Avatar di Mikako
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 825
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
ehehehe molto d'accordisimo con Geppo, quto tutto ma davvero tutto il suo post... credo che riassuma molte cose... e i punti chiave del discorso. :)

Ah, volevo anche aggiungere che, personalmente, mi son trovata a ri-scoprire la giocoleria (che come dice Geppo non è, e non può essere in un sito) vivendola fuori, andando a vedermi spettacoli che mi hanno appassionata ed emozionata come ai tempi delle prime convention nazionali a cui ho partecipato, o seguendo dei corsi e dei progetti "fisicamente".
Magari per alcuni sono un pò "sparita" da questo mondo, ma io non sento di essermici allontanata... solo di viverlo in modo diverso.. forse all'inizio lo vivi più nel sito.. perchè non sai niente.. hai bisogno di tante informazioni... poi si verifica il fenomeno opposto. Quello che ti interessa di più principalmente lo sai.. e cerchi fuori tutto quello dove il sito si "ferma" perchè materialmente non te lo può dare... come gli spettacoli visti dal vivo, e artisti vissuti a pochi metri da te.

Credo che questa sia una cosa fondamentale per trovare cmq stimoli ed entusiasmo per continuare a praticare/imparare/crescere come artisti, ma anche per seguire da "spettatori" un arte che ci appassiona e poterlo fare con un occhio diverso... un pò da "dentro").

Io continuo ad adorare questo mondo (della giocoleria e arti di strada) pur non essendo fra coloro che si allenano molto o che aspirano a livelli professionali... perchè lo vivo dalla mia prospettiva... e per ognuno di noi, ce n'è una diversa... Forse sta a noi trovare perchè, quanto e soprattutto in che modo farlo entrare e rimanere attivo nella nostra vita.
* La tua dose di ispirazione e di idee e i più bei lavori dal mondo handmade *
www.imaginativebloom.com
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143436

  • Darimoth
  • Avatar di Darimoth
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 465
  • Karma: 0
Buona discussione.
Io non sono nè tra i fondatori,nè tra i professionisti,nè tra i 15enni che fanno 5palle ma continuo agiocare perche mi piace.
Si mi piace ANCORA fare le cazzate. :lol:

Il problme,se cosi si vuole chiamare,del sovraffollamento di link,siti e cazzeggio cè,ma perche ognuno vuole essere partecipe come lo sono/siamo/saremo alla vita del sito,magari con una parola o con una cazzata;però credo che sia qui la questione:spronare di piu agli incontri diretti e alle cazzate DAL VIVO che non allo "spam"di cazzate nel sito.
Io ricordo che la prima volta che andai ad un meeting fu proprio Treviso,e tutt ora la principale fonte da cui prendo date,eventi è sempre il sito..nel senso che è molto meglio viverlo che non osservarlo da dietro il pc per me.

Il disinteresse è dato dal fatto che si cresce,tutti,e gli impegni,la mentalità  cambiano.
Si forse diventa piu egoistico(nel senso che si spulcia solo le sezioni a noi"utili"),ma che male cè?in fondo g.org COME SITO è un archivio.
Gorg COME PERSONE è amicizia(e a volte inimicizia),e quella la vivi solo ai raduni o nei meeting.
Per i video non posso che esser d'accordo con Osso,toppi e troppo uguali ma ripeto,che male cè?
Viviamo in un mondo dove ognuno proietta e manda in rete di tutto,è questione di abitudine e di buonsenso,e come tutti DA GIOVANI(newbie) ne abbiamo poco :roll: perche tutto è nuovo ed entusiasmante.
Penso solo che sia questione di "capire" la giocoleria da parte dei piu giovani,che col tempo non si entusiasmeranno piu per tutto quel che ruota gira o brucia e ,d altra parte,da parte dei piu"vecchi"di postare,dire e fare cose che siano piu attraenti e interessanti ,ricerca e sperimentazione.

Giovan e vecchii:è questione di "come" non di "quanto o cosa"
:)
-il mio nome è Tommaso!-
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143437

  • blasfemo
  • Avatar di blasfemo
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 314
  • Karma: 0
anche io parlo da newbie e quindi probabilmente sparerò una cazzata(almeno fatemelo capire che ho sbagliato,non fate come la maggior parte che NON MI CONSIDERA PROPRIO!!!!).
Il punto è che secondo me g.org oltre ad essere home of juggling è anche una community (naturalmente di soli giocolieri,darebbe fastidio anche a me vedere persone che non sono interessate di giocoleria e campano solo di piazza!), e quindi ha bisogno di parlare anche di altri argomenti.

ma credo che non sia questo il tuo punto OssO. Da quello che ho capito,tu vuoi dire che non si presta più attenzione ad imparare il trick che spiegano nel topic,ma ad aprire un altro topic,farsi conoscere,fare la sua domanda inutile solo per il gusto di aprire un topic ed avere millemila messaggi. Se dici questo mi sa che hai proprio ragione, per risolvere questo allora si dovrebbe togliere il "grado"(guru super guru iper guru etc.)ed il numero di messaggi..ma non so se basterebbe,anzi non penso proprio...

spero di aver centrato l'argomento...
Omicidi, crimini, povertà. Queste cose non mi spaventano. Quello che mi spaventa sono le celebrità sulle riviste, la televisione con cinquecento canali, il nome d'un tizio sulle mie mutande, i farmaci per capelli, il viagra, poche calorie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143444

  • Kasetta
  • Avatar di Kasetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2843
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Personalmente mi dispiace solo del mancato apporto di informazioni, esperienze e quant'altro di due dei giocolieri + bravi qua dentro: Sid e diablista...

Ma immagino che anche loro, come tutti noi "veterani e hobbysti", siano oramai pesantemente affaccendati in altre cose (laurea, laurea specialistica, lavoro etc...)

Purtroppo la giocoleria per la stragrande maggioranza di noi è "solo" un hobby e non si può sperare in un coinvolgimento costante e duraturo.

Per Geppo:

E proprio perchà© per molti di noi è solo e semplicemente un hobby, e spesso lo viviamo come uno sport (divertentissimo, ma pur sempre uno sport - che è gioco e non arte), non condivido le parole di Geppo che si dice contrariato dal fatto che a molti ragazzini sia estranea la vera natura della giocolieria, che è senz'altro artistica, e quasi sempre vissuta da gente girovaga e estremamente interessante...

àˆ vero che sarebbe bene che conoscessero anche questa vera natura della giocoleria, per capire che è, nasce e vivrà  solo come arte e non come sport,

ma se sono entrati per divertirsi e magari competere tra loro per me è altrettanto onesto che la vivano così e si divertano molto di più di quanto non facciano alcuni giocolieri professionisti, come Gatto, che dopo 30 anni di show si sono decisamente rotti i coglioni di fare tutte le sere il loro show - visto che non è pensabile di cambiarlo una volta al mese! - e vanno avanti "solo" perchà© guadagnano migliaia di euro a serata!

Perchà© diciamocela tutta: la vita del giocoliere professionista è sì la vita di un artista, ma come la stragrande maggioranza degli artisti è una vita di compromessi: lo show deve piacere prima di tutto al pubblico eppoi a se stessi... E dunque è bella e interessante, sì, ma si deve sapere che prima o poi verrà  a noia se si sceglierà  di non scendere a compromessi per vendersi. Gente che ha deciso di non farlo guadagna senz'altro meno dei giocolieri + noti (basti pensare a Komaro, che non credo arrivi neppure a un decimo dei guadagni di Gatto, eppure ancora si diverte un mondo a creare e innovare pur lavorando con l'arte giocolosa).
Tale è la forza del vero che, come il bene, è diffusivo di sé. [Umberto Eco - Il nome della rosa]

memento Gaudere semper
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143445

  • Fini
  • Avatar di Fini
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1509
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 0
Poi c'e' il niubbo rompipalle che cio' nonostante cerca il dettaglio del trick per poter aprire un topic tutto suo...cosa? noo!!! non sto parlando di Fini!! ghgh

no scusa.. ma non ho davvero capito... a che topic ti riferisci?

ammetto di aver rotto qnd stavo imparando i 3... ma ricevevo tutte le informazioni tranne quelle che chiedevo!

se non ti riferisci a questo mi puoi fare degli esempi che davvero (non lo dico in senso ironico) non ho capito a che ti riferisci?
Voi ridete di me perche' sono diverso???
.
Io rido di voi perche' siete tutti uguali!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

g.org: guru, responsabilità e destinazio 14 Anni 7 Mesi fa #143469

  • Lameks
  • Avatar di Lameks
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 82
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ed eccomi!
un altro del vecchiume!... coff! coff!!!
c'ero fin dall'inizio, da quando il sito si chiamava "giocolando" e ricordo sempre con perfida nostalgia quando, in uno dei ritrovi del primo periodo, ho sentito un newbie lamentarsi con un altro newbie dicendo che uffa! i veterani del sito fanno sempre gruppetto tra di loro!
Ho perso di vista il sito.
Ogni tanto mi dico (e ho detto) che sarei tornato più presente che mai e invece continuo a riperderlo di vista.
E' come avete detto voi: gli impegni della vita comportano non trovare più il tempo per molte cose belle. Per fortuna siamo giocolieri e sarebbe impossibile per noi non dedicare comunque la vita a ciò che più ci piace.
Nel mio caso, purtroppo, seppure continuo a dedicare la maggior parte del tempo all'arte di strada (in un modo o nell'altro) non riesco più a trovare il tempo che vorrei per g.org.
Non mi sono neanche accorto che i newbie vengono trattati male se chiedono qualcosa su un qualche primo trick, altrimenti mi sarei arrabbiato di brutto, così come ho fatto in altra sede quando è nato g.org (che invece vedevo come un allegro spazio pienamente aperto a chiunque).

Niente. Ho detto tutto e niente. Vi volevo solo dire la mia. Nel mio caso, ad esempio, non è stata la mancanza di interesse ad allontanarmi, ma gli impegni. Fosse possibile sarei sempre qui a dire la mia... anche se forse è vero che, impegni a parte, addirittura anch'io (!!!) mi sono un po' stufato di aiutare chiunque stia iniziando con uno dei miei messaggi fiume che un tempo scrivevo. Mi auspicavo che altri avrebbero fatto lo stesso, invece di tarpare le ali. (se poi si aprono topic tanto per farsi vedere quello è un altro discorso, chiaro)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.721 secondi
Powered by Forum Kunena