Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: richiedesi consulenza empirica di fisica

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 11 Mesi fa #257952

  • sughero
  • Avatar di sughero
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 43
  • Karma: 1
Ciao a tutti,

ho un quesito un pò particolare per coloro che possiedono una sfera da contact di cristallo: So che usando la sfera come lente si può bruciare facilmente della carta usando la luce del sole, ma ci terrei a sapere se è possibile anche con della luce artificiale? tipo con una torcia da campeggio? non ci spero troppo ma sarei contento di sbagliarmi :)

vorrei bruciare un giornale trattato col salnitro per ottenere un effetto magico e farlo con la sfera piuttosto che con una sigaretta permetterebbe una presentazione un pò più particolare...

Ringrazio in anticipo i piromani che mi aiuteranno

Rock'n'roll!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 11 Mesi fa #257959

  • Gine
  • Avatar di Gine
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 407
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
purtroppo una normale torcia elettrica non va bene allo scopo, ho già provato e non funziona (non so se perchè poco luminosa o altre caratteristiche che il sole ha ma la lampadina no), comunque no, purtroppo non puoi riuscirci (magari verrò sfatato, parlo per esperienza personale)
credici, e continua a tentare, non importa quante volte le tue palline cadranno, tu raccoglile e va avanti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 11 Mesi fa #257966

  • skajoker
  • Avatar di skajoker
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Karma: 0
dalle poche conoscenze che so,posso dirvi che i raggi del sole sono molto "caldi",ovvero i fotoni che vengono trasportati dai raggi solari,hanno una grande energia tale che riescono a bruciare la carta...non credo che con una banale torcia si può ottenere lo stesso effetto,e inoltre credo che sia difficile bruciare la carta con una sfera,visto che rispetto a una lente,ha una diversa superficie e risulta quindi è piu complicato "focalizzare "i raggi solari su un punto( se si potesse fare si otterrebbe un'effetto spettacolare sul pubblico,magari anche con il cotone lampo!)
spero di essere stato preciso e di non aver sbagliato.
..un mondo cosi selvaggio che anche le farfalle ruttano..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 11 Mesi fa #257972

  • Nulleamai
  • Avatar di Nulleamai
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1277
  • Karma: 0
dovresti usare un'alogena da almeno 250-400 watt, in pratica no, non si può fare...
Tutta la conoscenza sorge dall'ignoranza
tutorial e video Poi spinning www.youtube.com/user/Nulleamai
Inerzia Spinning www.inerzia.org/
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 10 Mesi fa #257979

  • CarloOxy
  • Avatar di CarloOxy
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 96
  • Karma: 0
...e inoltre credo che sia difficile bruciare la carta con una sfera,visto che rispetto a una lente,ha una diversa superficie e risulta quindi è piu complicato "focalizzare "i raggi solari su un punto

La carta, con la sfera e il sole brucia eccome! Per quanto riguarda la torcia invece credo proprio skajoker abbia ragione, ma non ho esperienza in merito.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 10 Mesi fa #257993

  • ballak
  • Avatar di ballak
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 165
  • Karma: 0
con il sole è assodato: la carta brucia...il problema come hanno detto tutti è il fuoco della lente/sfera, mi spiego: quando cerchiamo di accendere un foglio di carta con una lente di ingrandimento, la superficie della lente (che ha i centri uno da una parte ed uno dall'altra della lente stessa) si trova tra il sole ed il foglio. con la sfera invece il fuoco si trova sulla superficie stessa della sfera quindi per bruciare un foglio dovremo appoggiarcela sopra....il problema è che il materiale acrilico con cui è fatta è praticamente plastica quindi ad una temperatura così alta da bruciare un foglio di carta fonde rovinando irreparabilmente la superficie.
con una lampada, anche ad un wattaggio più basso di quello suggerito da nulleamai otterremmo lo stesso risultato
poi, magari mi sbaglio quindi smentitemi e ne sarò felice
S.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 10 Mesi fa #257995

  • Nulleamai
  • Avatar di Nulleamai
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1277
  • Karma: 0
bhe se hai provato a farlo con una lampada meno potente ti credo, ma la vedo difficile, non dico sia impossibile, solo non credo sia possibile senza una lampada molto potente, tipo con una torcia, almeno ne sono quasi sicuro...
Tutta la conoscenza sorge dall'ignoranza
tutorial e video Poi spinning www.youtube.com/user/Nulleamai
Inerzia Spinning www.inerzia.org/
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 10 Mesi fa #257997

  • ballak
  • Avatar di ballak
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 165
  • Karma: 0
con una torcia è sicuramente impossibile :)
comunque intendevo che già con una lampada alogena da 200 watt rischi di rovinare la sfera perchè il punto di fusione dei materiali plastici è relativamente basso (basti pensare che un vassoio di plastica in lavastoviglie a 65° già si deforma...e di questo ne sono certo perchè mi è successo :D ) ma di bruciare la carta te lo sogni e rischi di rovinarti una sfera che non costa certo 2 euro per esperimenti che non portano a nulla.
si potrebbe provare con una sfera di vetro (che ha un punto di fusione decisamente alto) ma con la quale eviterei di farci contact :)
S.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 10 Mesi fa #258004

  • skajoker
  • Avatar di skajoker
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Karma: 0
dovremmo studiare l'esperimento piu scientificamente possibile e considerare quindi tutti i fenomeni della fisica ottica,focalizzazione e diffrazione,e dobbiamo tenere presente che una parte della luce che attraversa la sfera rimane inevitabilmente assorbita da questa...
..un mondo cosi selvaggio che anche le farfalle ruttano..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

richiedesi consulenza empirica di fisica 9 Anni 9 Mesi fa #259119

  • mordr3d
  • Avatar di mordr3d
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
cenni di ottica.

una sfera trasparente, si comporta come una lente non sottile, una lente cioè, con un raggio di curvatura di dimensioni paragonabili al suo spessore.
un lente del genere produce un fuoco imperfetto (per via dell'aberrazione sferica dovuta allo spessore) che si trova in prossimità della superfice della lente.
questo vuol dire che quando i raggi del sole (che a causa della sua distanza notevole, sono paralleli) attraversano la lente, la loro energia viene concentrata in quel punto.
la distanza dalla superfice del fuoco, dipende dal materiale che compone la sfera e in paricolare da un valore detto indice di rifrazione.
per valori di indice di difrazione compresi tra 1 e 2, il fuoco sarà in prossimità della superfice, coincidendo con essa a 2. per valori superiori a due, il fuoco si troverà dentro la sfera.

l'accensione avviene per via dell'energia radiante del sole che viene concentrata in uno spazio piccolo, e non è possibile riprodurlo con una sorgente artificiale per 2 motivi:
1: servirebbe una fonte molto potente, diciamo sui 10-15 mila watt
2: avvicinando la fonte artificiale alla sfera, il fuoco si sposta indietro e si alontana dalla superfice. per riprodurre l'effetto i raggi dovrebbero essere paralleli, quindi la fonte dovrebbe stare lontana, molto lontana.
purtroppo l'energia radiante diminuisce con il quadrato della distanza, quindi se si raddoppiasse la distanza, servirebbe una fonte 4 volte più potente e se si triplicasse ne servirebbe una 9 volte più potente.

certo per essere il mio secondo post... mi sa che ho esagerato un peletto :D
non mi menate ç_ç
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.665 secondi
Powered by Forum Kunena