playjuggling

Terza puntata del corso di swinging e, soprattutto, di catene - kiwido - poi.
Il movimento nello spazio si diceva. Ebbene, come viene illustrato nella seguente figura
una volta ruotato di 180 gradi il corpo ci si può trovare a giocare con le catene che girano
nel verso opposto rispetto a quello adottato un attimo prima:
13
Com’è stato possibile? Che movimenti abbiamo fatto? In che direzione ci siamo ruotati?
Ci sono varie possibilità, ma il meccanismo ruota sempre intorno al movimento ad infinito
eseguito in uno o nell’altro verso, a seconda di quello che ci necessita.
Ad esempio per passare da dritto (convenzionalmente il verso adottato in fig.1) a rovescio
ruotando verso destra potremmo avere:
14
Dalla fig.22 si possono notare già diverse cose. Se in un certo senso il movimento delle
due catene è lo stesso, in realtà mentre la sinistra sta eseguendo il movimento ad infinito
“dritto