playjuggling

Non è poi così difficile... 
Salve a tutti e benvenuti in questa mini guida che ho deciso di creare per gli appassionati di ventriloquismo o interessati. 
Spero di essere chiaro ed esauriente e di farvi innamorare di questa splendida arte purtroppo "trascurata". 

INIZIAMO 

VENTRILOQUO... Un ventriloquo è una persona che riesce ad emettere suoni dalla bocca con le labbra chiuse, anche se in realtà le labbra sono semichiuse ma il bello è davvero questo... 

COSE DA NON FARE: Sicuramente non avere fretta ( come in tutte le cose ) ed essere motivati 

COSE DA FARE: Tanto Tanto allenamento!!!! e munirsi di uno specchio 

 ok siamo pronti ad iniziare... 

PASSO 1: LA RESPIRAZIONE
 

Inanzitutto abbiamo detto che il ventriloquo parla con la bocca mantenendo la bocca semichiusa. 

Direte quindi " allora è una cavolata"... si esatto i primi 5 minuti si, ma poi vi accorgerete che mancherà un aiuto indispensabile... ARIA 

Ecco che entra in gioco un fattore importante per questo mestiere l'aria... e chi ce la da..? be chiaro il diaframma...( per molti il ventriloquo infatti è colui che parla con la pancia VENTRI-LOQUO cosa errata poichè viene usato il diaframma) 

Proviamo a metterci in piedi... rilassati... molto rilassati ed eseguiamo 10 ripetizioni di inspirazioni ed espirazioni con il naso.. lenti tanto non abbiamo fretta giusto?... 

Ok una volta fatta amicizia con la respirazione proviamo a riempirci lo stomaco d'aria inspirando, manteniamo l'aria nello stomaco e provate ad urlare normalmente questa frase:

  • PESCE FRESCO!!!!! PESCE FRESCO!!!!! 

prova a ripeterlo senza accumulare aria.. sentirai che il suono è molto molto inferiore a quello di prima...mentre il metodo di prima è usare il diaframma. 

 Un consiglio per farti capire se stai facendo bene è quello di sentire lo sforzo delle corde vocali, se non le sneti vibrare stai andando alla grande.. se senti male ferma tutto e riprova. 

PASSO 2: LA TECNICA 

Ok ora ci divertiamo... 

dopo aver appreso la respirazione andiamo davanti ad uno specchio guardiamoci il viso,ma soprattutto le labbra.

  • CHIUDIAMO SOLO LE LABBRA LASCIANDO UNA FESSURINA DI MEZZO CM PRENDENDO COME RIFERIMENTO LO SPESSORE DI UNA MATITA.
  • I DENTI NON DEVONO ESSERE SERRATI. 

FATTO QUESTO TROVATE UNA POSIZIONE RILASSATA.RIEMPITEVI D'ARIA LO STOMACO E PRONUNCIATE LE SEGUENTI FRASI CERCANDO DI NON MUOVERE ASSOLUTAMENTE LE LABBRA...... 

Quindi prendete il vostro pupazzo ( che deve avere un nome ) e pronunciate 

  • CHE DOLORE SONO CADUTO
  • OGGI C'E' IL SOLE, CHE CALDO 

FATTO?
SE SEI RIUSCITO A NON MUOVERE LE LABBRA SIAMO A BON PUNTO.

DIFFICILE?
NO DAI TANTO NON ABBIAMO FRETTA GIUSTO? :-) 

PASSO 3: LE CONSONANTI LABBIALI

Arriva il difficile. Devi sapere che esistono delle consonanti definite "labbiali" che se pronunciate ventriloquamente ti obbligano ad aprire la bocca,  esse sono  la: 

B - P  - V - F - M 

Se provi a pronunciare sempre ventriloquando questa frase:

"Perbacco non posso obbligare a vestirlo" ( che fantasia) 

ti accorgerai che sei obbligato a ad aprire le labbra quando troverai queste consonanti. 

Ora caro collega le strade sono 2:

  • Crearsi un testo senza queste consonanti labbiali oppure con il minimo indispensabile.
  • Dare un altro suono alle consonanti.

Ti spiego meglio. Le consonanti labbiali possono essere cambiate con altre consonanti simili 

la consonante labbiale:

P può essere cambiata con la K (esempio: prendere diverrà: KRENDERE)

M può essere cambiata con la (esempio: mangiare diverrà: NANGIARE)

V e la F sono abbastanza camuffabili espirando molta aria. una cadenza simile all'inglese 

la sostituisco con G (esempio: bianco diverrà: GHIANCO)

Col tempo queste consonanti diverranno molto simile al suono originale, se ti vuoi aiutare, anche nel tuo lavoro, se leggi un documento o qualcosa prova mentalmente a leggerlo con le consonanti sostituite, apprenderai più alla svelta. 

Frase esempio: Sergio non parla bene -> SERGIO non KARLA GHENE 

ORA vi svelerò un trucco formidabile che vi farà imparare quest'arte molto alla svelta:

ore di allenamento!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Per il momento mi sembra di aver detto tutto. Questa mia guida è solo un piccolo abc delle cose più importanti, per chi volesse capirne di più esistono libri.
Spero di essere stato chiaro ed esauriente, sono a disposizione di tutti... 

Vi auguro un buon allenamento 

ps. nella prossima puntata insegnerò a creare un propio partner, con capacità di muovere occhi e bocca!!! 

Creata per i colleghi di Giocoleria.org Clavernicolo (Omar)