playjuggling

Cirque du SoleilIl Cirque du Soleil torna ancora una volta in Italia e lo fa con un successo travolgente, consumatosi ancor prima di dare il via agli spettacoli. A Milano data l’altissima richiesta del pubblico, sono stati aggiunti due show, nonostante peraltro tra pochi giorni ci si sposterà per altre date nella vicina Torino. Ieri, giovedì 15 novembre, Newnotizie era presente, proprio per dare testimonianza di quanto potrete ammirare al Mediolanum Forum.
Lo spettacolo presentato è Alegrìa, parola spagnola che significa esultanza, gioia e giubilo. Un cast internazionale di artisti e musicisti di quindici nazionalità diverse, uno stile barocco e operistico, con costumi teatrali, musiche originali suonate dal vivo e un set elaborato che serve a valorizzare lo straordinario spettacolo di abilità atletica e artistica. Il risultato è un incredibile mix di abilità, forza e velocità, combinate ad eleganza e teatralità. Uno spettacolo che ha il potere di catalizzare grandi e piccini, da gustare ininterrottamente a bocca aperta.

Cirque du SoleilIl Cirque du Soleil torna ancora una volta in Italia e lo fa con un successo travolgente, consumatosi ancor prima di dare il via agli spettacoli. A Milano data l’altissima richiesta del pubblico, sono stati aggiunti due show, nonostante peraltro tra pochi giorni ci si sposterà per altre date nella vicina Torino. Ieri, giovedì 15 novembre, Newnotizie era presente, proprio per dare testimonianza di quanto potrete ammirare al Mediolanum Forum.

Lo spettacolo presentato è Alegrìa, parola spagnola che significa esultanza, gioia e giubilo. Un cast internazionale di artisti e musicisti di quindici nazionalità diverse, uno stile barocco e operistico, con costumi teatrali, musiche originali suonate dal vivo e un set elaborato che serve a valorizzare lo straordinario spettacolo di abilità atletica e artistica. Il risultato è un incredibile mix di abilità, forza e velocità, combinate ad eleganza e teatralità. Uno spettacolo che ha il potere di catalizzare grandi e piccini, da gustare ininterrottamente a bocca aperta.
Uno show curato fin nei minimi dettagli, tutto funziona alla perfezione, i musicisti non sbagliano un colpo, un trionfo di giocoleria, evoluzioni, contorsionisti, trapezi, nastri, cerchi e chi più ne più ne metta. Un’idea di circo decisamente diversa da quella tradizionale, dove sono l’eleganza e la raffinatezza a farla da padrone. Uno spettacolo da non perdere assolutamente.
fonte: http://www.newnotizie.it